Continua

Stagione lirica 2019 / 2020, Ascoli Piceno

Teatro Ventidio Basso

 Tre titoli partendo da Puccini, passando per Bizet e concludendo con Rossini. Sono altisonanti i nomi della lirica in arrivo con la prossima stagione. Doppia rappresentazione per ciascuna delle opere di cui una dedicata agli studenti, e una programmazione che da novembre terrà compagnia fino al mese di aprile. Si tratta dei capolavori TurandotCarmen L’italiana in Algeri: sono queste le tre opere della stagione 2019/2020 della Fondazione rete lirica delle Marche che, oltre che a Fermo e a Fano, faranno capolino anche al teatro Ventidio Basso. Le date ascolane delle tre rappresentazioni sono in programma: il 21 novembre alle 17 (anteprima giovani) e il 23 novembre alle 20.30 quelle di ‘Turandot’, il 30 gennaio alle 17 (anteprima giovani) e l’1 febbraio alle 20.30 di ‘Carmen’, il 2 aprile alle 17 (anteprima giovani) e il 4 aprile alle 20.30 de ‘L’italiana in Algeri’. Si parte, dunque, con l’ultima opera incompiuta di Giacomo Puccini, il dramma lirico in tre atti su libretto di Giuseppe Adami e Renato Simoni.

Come raggiungerci

AEROPORTO DI ANCONA è connesso direttamente con la stazione ferroviaria di Castelferretti che vi condurrà alla stazione di Ancona dove potete prendere il treno per Ascoli Piceno. (orari su www.trenitalia.it)

AEROPORTO DI FIUMICINO puoi arrivare direttamente ad Ascoli Piceno prendendo un autobus della linea Start. (orari su www.startspa.it)

Se invece utilizzate la vostra auto, seguite le indicazioni riportate qui sotto aiutandovi con la mappa che abbiamo preparato per Voi:

  • Se arrivate da Autostrada A14 uscire al casello di San Benedetto del Tronto
  • Prendere Autostrada RA11 – Ascoli Mare (28 Km)
  • Uscire ad Ascoli Piceno Centro – Porta Cartara (stessa uscita se provenite da Roma, percorrendo la SS n°4 Via Salaria)
  • Seguire le indicazioni del tracciato in BLU sulla cartina

logo Guida Michelin
logo TA
logo Guida Michelin
logo CNT
logo Ospitalità Italiana
logo GR
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni