Questo sito utilizza cookies per memorizzare informazioni sul tuo computer. Alcuni sono fondamentali per il funzionamento del nostro sito, altri ci aiutano a migliorare l'esperienza degli utenti. Utilizzando questo sito, acconsenti al posizionamento di questi cookies. Maggiori informazioni

Terroir Marche Festival - 20/21 Maggio 2017

Terroir Marche Festival - 20/21 Maggio 2017

Questo è il nostro festival: un viaggio che parte dal bicchiere, attraversa il paesaggio e arriva alla cultura.

150 VINI
21 VIGNAIOLI
5 LABORATORI
 
MACERATA
Antichi Forni | Teatro della Società Filarmonico Drammatica | Palazzo Buonaccorsi

Dopo il successo delle prime due edizioni, torna Terroir Marche Festival

il 20 e 21 maggio 2017 - dalle 11 alle 19 - a Macerata.

 

Ospitato in alcuni degli edifici più affascinanti del centro storico della città, Terroir Marche Festival prevede spazi espositivi aperti al pubblico per la degustazione dei vini delle 16 aziende biologiche associate al consorzio Terroir Marche e dei produttori dell’associazione “Artisans-Vignerons de Bourgogne du sud” (Francia) e della Mosella (Germania) e 5 degustazioni guidate da importanti giornalisti italiani e stranieri su temi di grande interesse enologico: il Rosso Conero, i Verdicchi di Jesi e di Matelica, i Pecorini del Piceno, gli altri vini di zone minori, la Borgogna.

I LABORATORI


sab 20, h 11.00
Image

 

dom 21, h 11.00
Image

La Borgogna del sud

nei vini degli

Artisans-Vignerons

sab 20, h 15.00
Image

Il Pecorino

in verticale

                                         

 

dom 21, h 15.00
Image

I Laboratori sono solo su prenotazione.

Costo: 30€ (25€ in caso di iscrizione a più laboratori).

Chi si iscrive almeno ad un laboratorio potrà usufruire gratuitamente di tutte le attività del Festival 

(banchi di assaggio alla fiera, accesso alla mostra e al concerto)

IL FESTIVAL

Interessante è il programma di eventi culturali collaterali di valorizzazione e promozione del territorio, come la mostra fotografica “Le Marche di Dondero”, organizzata in collaborazione con la Fototeca di Altidona e la famiglia Dondero (unica raccolta di scatti marchigiani editi dopo la scomparsa del fotografo), la presentazione del libro “I sapori del vino. Percorsi di degustazione per palati indipendenti” (edizioni SlowFood) di Fabio Pracchia,  e i concerti organizzati dal San Severino Blues Festival.

 

Nel corso dei due giorni, con il biglietto di ingresso a Terroir Marche o ai Laboratori, si potrà accedere gratuitamente ai musei e ai banchi d'assaggio (Antichi Forni), e partecipare alle visite guidate ai luoghi storici della città (partenza alle 15.30, da Piazza della Libertà).

 

L’evento è organizzato dal Consorzio Terroir Marche in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Macerata, che ha fornito il supporto logistico e la condivisione piena dello spirito dell’iniziativa,  Macerata Musei - Palazzo Buonaccorsi, Società Filarmonico Drammatica, il San Severino Blues Festival, l'Associazione Cuochi di Campagna, il festival del libro "Macerata Racconta", la Festa dell'Europa e con le aziende Drunk Turtle, Consulente Enologica, BF Imbottigliamento, 

Scatolificio Lucarini, 

Enovetro,

 Grafiche Federighi Etichette, Banca Carifermo, con il supporto tecnico dell’Associazione Italiana Sommelier Marche,  ristorante Osteria dei Fiori, Hotel I Lauri, il Casolare dei Segreti e con il patrocinio della Camera di Commercio di Macerata e UniMC - Università di Macerata.

 

CHI SIAMO


TerroirMarche è l’unico Consorzio di vignaioli biologici marchigiani nato per valorizzare e promuovere la viticoltura biologica delle Marche, la difesa del territorio e dei beni comuni, la diffusione di culture e pratiche per un’economia sostenibile e solidale.

 

Il Consorzio associa 16 cantine che uniscono simbolicamente il territorio del Piceno a quello dei Castelli di Jesi passando per Matelica e per il Conero, e che hanno in comune la pratica rigorosa di una viticoltura biologica, un approccio etico all’attività agricola, fondata sulla conservazione dell’integrità del suolo, che pone al centro l’uomo e la natura, elementi sostanziali del concetto di terroir.

VAI AL SITO DI TERROIR MARCHE





Prenota un soggiorno nella nostra struttura