Questo sito utilizza cookies per memorizzare informazioni sul tuo computer. Alcuni sono fondamentali per il funzionamento del nostro sito, altri ci aiutano a migliorare l'esperienza degli utenti. Utilizzando questo sito, acconsenti al posizionamento di questi cookies. Maggiori informazioni

Quintana di Ascoli Piceno - edizione in notturna

Quintana di Ascoli Piceno - edizione in notturna

Giostra della Quintana di Ascoli Piceno.


Dove: Centro storico
Quando: Sabato 8 luglio 2017, ore 19:00

Rievocazione storica medioevale con giostra equestre che si tiene ad Ascoli Piceno, edizione della Quintana, in notturna, in onore alla Madonna della Pace.

I colori, i suoni e le emozioni di Ascoli medievale: in una parola la Quintana.

Il secondo sabato di luglio e la prima domenica di agosto il tempo sembra fermarsi e la città delle 100Torri torna indietro di sei secoli per rivivere la magnificenza e l'opulenza del libero comune e per rievocare le feste patronali che si tenevano a cavallo tra luglio ed agosto in onore di Sant’Emidio. Ascoli si immerge con entusiasmo nel suo passato per regalare un sogno a chi la visita. Il visitatore resta ammaliato dal sontuoso corteo di 1.500 personaggi in costume rinascimentale, che attraversa le piazze e le vie più suggestive. Le magistrature, guidate dal magnifico messere, il sindaco in carica, aprono la passeggiata storica e dopo il gruppo comunale incedono i nove Castelli soggetti al Comune di Ascoli ed i sei Sestieri con la splendida dama, gli eleganti nobili e anziani, i granitici armati, musici e sbandieratori ed ovviamente il cavaliere. La sfilata inizia a comporsi partendo da piazza Ventidio Basso, dal sagrato della chiesa di San Pietro Martire, e si incammina per raggiungere piazza del Popolo ed il Campo dei Giochi, allestito presso lo stadio Squarcia, dove si terrà la Giostra della Quintana vera e propria. Essa consiste in una disputa di cavalieri a cavallo i quali percorrendo, con tre tornate consecutive, la pista del campo devono colpire con la lancia il bersaglio posto sul braccio sinistro del saraceno, detto anche moro. Chi raggiunge il punteggio maggiore viene proclamato vincitore e si aggiudica il Palio della Quintana, consegnato dal Magnifico Messere.

La Quintana non è solo la ricca sfilata e l'entusiasmante Giostra al campo dei giochi di Ponte Majore. La rievocazione storica vive di momenti e tempi diversi, che ricalcano il percorso rituale delle antiche celebrazioni cittadine, puntualmente descritte negli Statuti del 1377. La vigilia della sfida è caratterizzata da una solenne cerimonia religiosa che culmina con la benedizione dei cavalieri e l'estrazione dell'ordine degli assalti. Il torneo cavalleresco di luglio è preceduto dall’omaggio alla Madonna della Pace sul sagrato della chiesa di Sant’Agostino, all'interno della quale è custodita l'icona. 


PER MAGGIORI INFORMAZIONI:

http://www.quintanadiascoli.it/

 


Prenota un soggiorno nella nostra struttura